I POLIZIOTTI NON SONO GUARDIANI DI CIRCO. DOPO GLI ENNESIMI SCONTRI AL CIE DI BOLOGNA IL COISP DICE BASTA. “INTERVENGA SUBITO MARONI”!

“Ancora scontri in un Cie, ancora poliziotti presi di mira e messi a guardia di luoghi diventate arene. Basta. Ora basta”
Franco Maccari, Segretario Generale del Coisp, Sindacato Indipendente di Polizia, commenta in maniera dura l’ultima notizia dei violenti scontri avvenuti nel Cie di Bologna dove i Poliziotti sono stati anche colpiti con lanci di bottiglie di plastica piene di urina e altre suppellettili, ed alcuni hanno riportato contusioni.

“La gestione del flusso migratorio non può essere lasciato più solo ai Poliziotti che senza nessuna protezione per la loro incolumità e anche per la loro salute, sono mandati allo sbaraglio, a gestire situazioni al limite dell’umano – dice Maccari – Il Coisp chiede al ministro dell’interno Maroni di assumere immediatamente delle determinazioni che salvaguardino le Forze dell’Ordine in servizio e che regolarizzino la gestione dei centri”!

“Le Forze dell’Ordine – conclude il Segretario Generale del Coisp – non sono guardiani da circo e non possono più continuare a portare sulle loro spalle il peso di un altro evidente fallimento della politica italiana”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.